Brunch e Matrimonio
Come organizzarlo al meglio

News e Tendenze 27 mar 2021

Perché scegliere un wedding brunch per il proprio matrimonio? Sicuramente nel momento storico in cui stiamo vivendo, l’idea di organizzare un matrimonio con un numero ristretto di invitati, più gestibile in un periodo di pandemia mondiale, potrebbe portarti a scegliere di organizzare un evento riservato solamente a pochi intimi, ad un numero ristretto di invitati e il brunch è sicuramente la scelta migliore se si vuole organizzare un ricevimento più raccolto.

Location e catering:



brunch

Come prima cosa il mio suggerimento è quello di cominciare a cercare le strutture che possano ospitare il tuo matrimonio e cominciare a sondare il terreno, se sono in grado di soddisfare la richiesta di organizzare un brunch di nozze degno di nota.
Se questa ricerca non darà i frutti sperati, puoi sempre cercare la location che più ti aggrada e allo stesso momento appoggiarti ad un servizio catering, scelto con altrettanta cura da te, che si occuperà di organizzare in maniera autonoma il tuo wedding brunch.


Rivedere l’orario delle nozze:


Prendi in considerazione che l’orario delle tue nozze dovrà essere rivisto, poiché l’orario del brunch tradizionalmente è dalle 10 del mattino fino alle 14.00, unendo la breakfast con il lunch.
Quindi la cerimonia di nozze dovrà per forza di cose svolgersi prima di quell’orario, prevedendo anche il tempo necessario per arrivare al posto destinato ad accogliere te e tuoi invitati.


La divisione dei tavoli, un problema in meno:


Si, hai sentito bene non dovrai occuparti di dover dividere i tuoi invitati per tavoli, non dovrai passare le ore a pensare a quale potrebbe essere la disposizione migliore dei tavoli nella sala.
Il brunch è una soluzione molto più informale rispetto al classico banchetto matrimoniale, per questo ti basterà allestire un tavolo imbandito con le diverse pietanze, un tavolo con le bibite e una serie di tavoli, dove ognuno potrà liberamente decidere di prendere posto o cambiarlo in funzione del piacere che si ha nel parlare prima con una persona e poi con un’altra.


cup

Pensa per un attimo alla tua festa di nozze organizzata in un loft al centro della città, all’ultimo piano di un grattacielo con ai tuoi piedi tutta la città, una tavola allestita per il tuo brunch ed un clima tra i tuoi invitati disinvolto e spensierato.

Cosa mettere sul tavolo:



bicchieri

Tra le pietanze da servire al tuo wedding brunch, sicuramente non possono mancare:
-Minicroissant
-Torte con la frutta
-Fontana di cioccolato
-Pancakes
-Confetture
-Torte salate
-Focacce
-Sandwich
-Salumi e formaggi
-Uova
Tra le bevande non possono mancare:
-Caffè
-Caffè americano
-Cappuccino
-Succhi di frutta
-Spremute
-Centrifughe
-Vino/birra
-Champagne


Quale dress code:


Tutto è all’insegna della comodità, avvisa quindi i tuoi invitati della possibilità di indossare scarpe basse, avvisali che sarebbe meglio lasciare a casa i vestiti troppo ingessati, o abiti lunghi da sera.
Per il tuo wedding brunch abiti in stile country chic o boho chic andranno benissimo se si deciderai di organizzarlo all’aperto o altrimenti i tuoi ospiti possono sempre optare per vestiti color pastello.


Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@fiorellawedding.it