Make up matrimonio
5 consigli per un trucco perfetto

Per cercare di sentirci il quanto più possibile a nostro agio il giorno del nostro matrimonio, è di vitale importanza scegliere con cura il tipo di trucco per il giorno delle nozze.
Facendo attenzione ad apparire sempre belle e radiose per tutta la giornata, cercando di far durare il make up scelto per l’occasione intatto il più a lungo possibile.

Leggi anche:

Scegliere il make up in base all'abito

Prepara le tue labbra:
Il rossetto sulle nostre labbra dovrà superare prove durissime durante tutta la durata dell’evento, tra bicchieri di vino, cocktails e baci agli invitati, verrà messa a dura prova la sua resistenza, per questo è bene correre ai ripari.
Applicheremo qualche giorno prima un prodotto esfoliante specifico per la zona, per eliminare le fastidiosissime pellicine che si formano sulle labbra quando la pelle si secca, idratandole in maniera corretta senza esagerare per permettere al rossetto di poter aderire in maniera ottimale su tutta la superficie.

Matita per le labbra:
Ci occuperemo di delineare il contorno delle labbra con una matita apposita, che serve a non far fuoriuscire il rossetto dalla linea di contorno.

donna fiovane

Rossetti permanenti:
Utilizza un rossetto permanente, ed applicalo con un pennello per stenderlo in maniera omogenea sulle labbra.

Fissatore:
Utilizza un fissatore per garantirti una maggior tenuta e il massimo fissaggio.

Trucco per la sposa bionda:


Esistono due tipi di tonalità di capelli biondi, il biondo caldo e quello freddo.
Sul primo adotteremo sugli occhi delle tonalità calde come il bronzo.
Per il secondo tipo di biondo, adotteremo tonalità più leggere con colori che spazieranno dal rosa al fucsia, dal bianco ghiaccio fino all’argento e nero sfumato con il grigio.

Il trucco per la sposa rossa:


Anche per le rosse esistono due tonalità diverse di capelli, le rosse ramate e le rosse mogano, per entrambe andranno bene sfumature di colori ambrati e caldi.

Il trucco per la sposa castana:


Anche le donne dai capelli scuri, si distinguono in due tipologie, la mora e la bruna.
La prima ha occhi e capelli castani la seconda presenta occhi e capelli neri tendenti al grigio.

In entrambi i casi si possono utilizzare tutti i toni della terra.

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@fiorellawedding.it